mondo

Opportunità di lavoro all’estero – 3

Siti-lavoro-estero-690x360Siamo giunti al nostro terzo appuntamento sulle opportunità di lavoro all’estero. Diamo un’occhiata

Tirocini presso la Corte di Giustizia – Scadenza 30 Settembre 2017

La Corte di giustizia dell’Unione europea offre ogni anno un numero limitato di tirocini (stages) retribuiti della durata massima di cinque mesi. I tirocini si svolgono principalmente presso la Direzione della ricerca e documentazione, il Servizio stampa e informazione, la Direzione generale della traduzione e la Direzione dell’interpretazione (per le modalità di tirocinio presso l’interpretazione, si veda sotto).

Sono previsti due periodi di tirocinio:
– dal 1° marzo al 31 luglio;
– dal 1° ottobre al 28 febbraio.

Destinatari
Per la Direzione della ricerca e documentazione, il Servizio stampa e informazione e la Direzione generale della traduzione i candidati devono essere in   possesso di un diploma di laurea in giurisprudenza o scienze politiche (ad indirizzo prevalentemente giuridico).
Per ragioni di servizio, è richiesta una buona conoscenza della lingua francese.

I tirocini presso l’interpretazione hanno una durata  da dieci a dodici settimane, si rivolgono principalmente a giovani diplomati in interpretazione di conferenza la cui combinazione di lingue presenta un interesse per la Direzione dell’interpretazione. L’obiettivo è quello di permettere ai giovani interpreti di essere seguiti nel loro perfezionamento in interpretazione, in particolare giuridica, che comporta la preparazione dei fascicoli, un lavoro di ricerca terminologica ed esercitazioni pratiche in «cabina muta». Si richiede la conoscenza del francese letto.

Come candidarsi
I candidati devono compilare, poi stampare e firmare l’apposito modulo (EN FR) e spedirlo all’indirizzo di posta elettronica Stages.services@curia.europa.eu, allegando un curriculum vitae dettagliato e le copie dei diplomi e/o attestati (non sono ammesse autocertificazioni). Ciascun file allegato dovrà riportare il cognome e il nome del candidato al tirocinio e un numero progressivo.

Scadenza
Le scadenze per la presentazione delle domande sono:
* 30 Settembre per tirocini dal 1° Marzo al 31 Luglio;
* 30 Aprile per tirocini dal 1° Ottobre al 28 Febbraio.

Fonte dell’informazione: Database Eurodesk dei Programmi europei.

Il tuo primo posto di lavoro EURES –  Opportunità di impiego per i giovani 

Il progetto Your first EURES job – Targeted Mobility Scheme” YfEj 5.0,  ha l’obiettivo principale di aiutare i giovani europei a trovare un lavoro o un’opportunità di formazione sul lavoro in un altro Stato membro, in Islanda o in Norvegia. Il progetto è finanziato dal Programma per l’occupazione e l’innovazione sociale (Employment and Social Innovation, EaSI) che è nato anche dalle esperienze positive condotte tra il 2011 e il 2013 nell’ambito dell’Azione preparatoria “Your first EURES job”.
YfEj 4.0 è gestito dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed è diretto sia ai giovani dai 18 ai 35 anni che si affacciano al mercato del lavoro o che desiderano cambiare, guardando all’Europa, sia alle piccole e medie imprese, che credono in un mercato del lavoro europeo e che vedono nella mobilità transnazionale uno strumento per aumentare la propria competitività.  Il progetto sarà gestito a livello locale dai partner e dai servizi Eures. Your first EURES job mette a disposizione, infatti, servizi di informazione e consulenza sui mercati del lavoro europei e fornisce assistenza a partire dalla fase di ricerca, di lavoro o di lavoratori, fino al momento dell’assunzione.

Destinatari
Per partecipare all’iniziativa e beneficiare dei servizi di reclutamento e supporto, si deve essere in possesso dei seguenti requisiti:
Nazionalità di uno dei 28 paesi membri dell’UE + Islanda e Norvegia;
Età compresa tra i 18-35 anni;
Legalmente residenti in uno dei 28 paesi membri dell’UE + Islanda e Norvegia;
Essere alla ricerca di un lavoro/tirocinio/apprendistato in uno dei 28 paesi membri dell’UE + Islanda e Norvegia.

Cosa offre YfEj 5.0
YfEj 5.0 offre inoltre un contributo finanziario ai giovani per la formazione linguistica, per il riconoscimento delle qualifiche e per coprire parte delle spese sostenute per partecipare a un colloquio di lavoro o per stabilirsi in un altro Paese per avviare un lavoro, un tirocinio o un apprendistato.
È previsto anche un sostegno finanziario per le PMI che organizzano programmi di inserimento per i neo-assunti.

Come partecipare
Se sei un giovane in cerca di lavoro “Your first EURES job” ti può dare informazioni e aiuti finanziari se stai cercando lavoro o vuoi candidarti per un’offerta di lavoro in un altro paese dell’UE.
Inserisci il tuo curriculum in inglese all’interno del sito Your First Eures Job, indicando il profilo professionale per il quale stai cercando lavoro in Europa; la tua canditura potrà essere selezionata ed incrociata con un’offerta di lavoro di un’impresa di un altro paese europeo.
In questo caso sarai contattato dal Servizio YFEJ per la verifica dei tuoi dati e della tua disponibilità al fine di realizzare il colloquio di lavoro con l’impresa e ricevere un contributo finanziario per le spese di viaggio;
Nel caso di buon esito del colloquio, con un contratto di lavoro potrai usufruire anche di un contributo per le prime spese di trasferimento nel paese nel quale andrai a lavorare.
N.B. I giovani in cerca di lavoro devono sempre registrarsi a un servizio per l’impiego YfEj. La registrazione non è una garanzia di sostegno finanziario. I candidati che hanno trovato opportunità lavorative in altri Stati membri tramite altre organizzazioni o contatti differenti non possono ottenere supporto finanziario. 

Contact e Info Points in Italia:
http://www.yourfirsteuresjob.eu/it/partners__local_offices_in_other_countries_it.

 

(fonte informazioni: http://www.portaledeigiovani.it/canali/lavorare)

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *